Home News A Bari 1° Memorial “Antonio Antonucci”

    A Bari 1° Memorial “Antonio Antonucci”

    3970

    La pratica sportiva, come ampiamente dimostrato, inserita  nel più complesso processo riabilitativo, contribuisce attivamente alla costruzione della propria identità sociale,   sostiene la promozione dei diritti di cittadinanza e concorre  a migliorare la qualità della vita delle persone con disagio mentale.

    Sport, quindi, come momento di cura, ma anche momento di amicizia, esperienza di festa.

    Sport come situazione in cui si sperimenta il confronto con l’altro e con i propri limiti, si apprende il rispetto delle regole ed il gusto dell’impegno.

    Sport come strumento di prevenzione, capace di richiamare l’attenzione delle persone, di aggregarle, di far acquisire una dimensione non alienante al loro tempo libero.

    Sport come attività che reca in sé una carica straordinaria e affascinante di umanità, di gratuità, di conquista, di coraggio, di pazienza, diventando avventura che riempie di segni, di obiettivi, di speranza.

    Possiamo affermare che l’attività sportiva incide positivamente sul percorso riabilitativo degli utenti innescando una serie di comportamenti positivi e permettendo l’integrazione con altri soggetti e altre realtà del territorio.

     

    La Fondazione EPASSS nel 2013 ha costituito l’A.S.D. EPASSS, i cui scopi e finalità statutarie sono:

    – sviluppare, promuovere, coordinare iniziative per rispondere al bisogno di attività motorio-sportiva dilettantistica di tutti, uomini e donne di ogni età, condizione sociale e nazionalità, con attenzione particolare ai lavoratori, alle persone più esposte a rischi di emarginazione fisica e sociale ed alle loro famiglie;

    – sviluppare il proprio compito educativo favorendo un’esperienza comunitaria rivolta alla maturazione della personalità;

    – impegnarsi a rispettare ed osservare lo Statuto ed il Regolamento dell’Ente di promozione Sportiva e/o delle Discipline Associate e Federazioni Sportive Nazionali riconosciute dal CONI a cui intenderà affiliarsi, e a partecipare al programma di attività delle stesse;

    – impegnarsi ad esercitare con lealtà la sua attività osservando i principi e le norme sportive al fine di salvaguardare la funzione educativa, popolare, sociale e culturale dello sport.

    Nel rispetto delle finalità costitutive e nella ferma volontà di contribuire all’integrazione sociale delle persone con disagio mentale, l’Ass. sportiva EPASSS organizza un torneo di calcetto A 6, dedica tale evento al compianto e mai dimenticato Direttore Antonio Antonucci.

    memorial antonucci