Home News “Vecchie e Nuove Povertà”, Il Circolo “Don Tonino Bello di Bari presenta...

    “Vecchie e Nuove Povertà”, Il Circolo “Don Tonino Bello di Bari presenta le opere di “inDispArte”

    4228

    indisparte Bari

    Il Circolo Acli don Tonino Bello di Bari presenta “InDispArte, Nessuno
    escluso”, il concorso delle Acli “Arte e Spettcolo”, nato per
    riflettere sulle diseguaglianze e sulla povertà. La due giorni avrà luogo
    sabato 5 marzo alle ore 17:00 presso il Fortino S. Antonio Abate nel cuore
    della città vecchia di Bari e proseguirà domenica 6 marzo alle ore 10:00
    con il saggio dell’orchestra I.C. Massari Galilei-Bari e con la mostra
    degli elaborati fotografici dei partecipanti al concorso.
    A discutere su come cercare di abbattere le vecchie e le nuove povertà,
    attraverso gli esempi di vita di don Tonino Bello, saranno Silvio Maselli,
    Assessore alla Cultura del Comune di Bari, Francesca Bottalico, Assessore
    al Welfare, Michelangelo Cavone, Consigliere delegato della Città
    Metropolitana, Antonio De Donno, Presidente Regionale Acli Puglia, Nico di
    Pinto, Presidente Provinciale Acli Bari-BAT, Antonio Di Pinto, Vice
    Presidente Nazionale Acli Arte e Spettacolo, e Carlo Sollitto, Presidente
    Circolo Acli Ton Tonino Bello di Bari. E con loro altri ospiti.

    “InDispArte” è il primo contest nato su iniziativa delle Acli “Arte e
    Spettacolo” per riflettere sulle disuguaglianze tra i cittadini,
    causate da povertà, emarginazione, disoccupazione, disabilità, tra
    difficoltà e speranze. Storie, sguardi, sogni ma anche delusioni,
    raccontate attraverso la creatività di ognuno di noi. La cittadinanza è
    invitata.